Municipi

XV Municipio. Bilancio: Paccione (PD), risultato importante oltre demagogia e ostruzionismo centrodestra

“Dopo 30 ore di discussione in Consiglio abbiamo finalmente espresso parere positivo sul Bilancio di previsione del 2013, che per colpa della precedente amministrazione Alemanno ci siamo ritrovati a votare in extremis con quasi un anno di ritardo.” Lo dichiara il Capogruppo del Partito Democratico in XV Municipio, Marco Paccione.

“Sapevamo che per le condizioni in cui versano le casse comunali, scomoda eredità lasciata al Sindaco Marino, non sarebbe stato un bilancio faraonico, ma siamo lo stesso soddisfatti di aver coperto quelle che erano le nostre priorità, cioè i servizi essenziali e la grave situazione del sociale nel nostro Municipio, con servizi alla persona che abbiamo essere senza copertura, dal punto di vista economico, dal mese di Luglio.”

Volevamo -prosegue- dar vita ad una discussione seria sul bilancio ed eravamo pronti ad ascoltare le proposte dell’opposizione, che invece ha preferito l’ostruzionismo e la demagogia materializzatasi in circa 3700 emendamenti, provando poi in tutti i modi a non farci votare un parere importante.

Per questo -conclude Paccione- pur avendo provato senza successo, con numerose aperture, a riportare la discussione su un binario proficuo, siamo stati costretti a rispedire al mittente la demagogia e le provocazioni dell’opposizione senza mai contravvenire al regolamento e tenendo sempre come obiettivo il nostro territorio e i suoi cittadini.”

By