Campidoglio

Unioni Civili, Ignazio Marino: “L’ok alla fine dell’iter del bilancio”

“L’ordine del giorno dell’assemblea capitolina lo stabilisce il presidente dell’assemblea ma certamente lui sa che c’e’, da parte mia ma anche di molti partiti, il forte desiderio che, non appena finisce l’iter del bilancio, sia messa al voto questa delibera importante”. Cosi’ il sindaco di Roma Ignazio Marino rispondendo, ai microfoni di Radio Radio, a chi gli chiedeva quando sara’ calendarizzata in consiglio la delibera per l’istituzione del registro delle unioni civili. “Io sono stato il primo sindaco della Capitale a percorrere il Gay Pride con la fascia tricolore ed assieme ai 15 presidenti dei Municipi – spiega – Noi davvero crediamo che tutte le persone nella nostra Capitale debbano avere gli stessi diritti”.

By