Municipi

Torpignattara, marijuana e hashish: identificate 53 persone

Gli agenti del Commissariato Torpignattara, unitamente ad unita’ del Reparto Prevenzione Crimine e dei Cinofili, in stretta e proficua collaborazione con personale di ROMA Capitale del Municipio “V Prenestino”, hanno effettuato una vasta operazione diretta alla prevenzione ed alla repressione dei reati nella zona. Le numerose tensioni nel quartiere Torpignattara, legate a fenomeno di microcriminalita’ che hanno dato vita anche ad episodi eclatanti, stanno determinando una vasta attivita’ di contrasto da parte delle forze di Polizia. I controlli effettuati hanno consentito di identificare 53 persone. 25 le autovetture controllate, con 5 infrazioni elevate per infrazioni al codice della strada ed il fermo amministrativo di due veicoli per guida senza patente e mancanza di copertura assicurativa. In particolare, l’operazione e’ stata indirizzata al contrasto dello spaccio, con attenzione a via di Torpignattara e via Pietro Rovetti, la quale e’ stata interdetta al traffico per un breve lasso di tempo, necessario per un approfondito controllo di due locali pubblici e di alcuni pregiudicati gravitanti in un condominio gia’ oggetto di attenzione da parte degli investigatori.

Nello specifico l’operazione ha permesso di rinvenire e sequestrare 6,5 grammi di hashish e marijuana suddivisa in dosi, alcune delle quali rinvenute all’interno di un bar di via Pietro Rovetti. Denunciata per possesso di stupefacenti una donna appartenente ad una famiglia della zona ben nota alle forze di Polizia. Nel corso della medesima operazione, agenti di Roma Capitale hanno sottoposto a sequestro preventivo, per motivi igienico sanitari, un altro esercizio commerciale in via di Torpignattara.

By