Cultura

Se tutto va male, divento famoso! La nuova commedia di Gabriele Pignotta al Teatro Ghione fino al 9 novembre

Dopo il successo cinematografico di “Ti sposo ma non troppo” Gabriele Pignotta torna a teatro con una commedia innovativa, originale e sorprendente: “Se tutto va male, divento famoso!” in scena al Teatro Ghione di Roma dal 28 ottobre al 9 novembre.

Sul palco lo stesso Pignotta con Fabio Avaro, Cristiana Vaccaro e Siddhartha Prestinari sono Jacopo, Micaela, Sara e Dario, dipendenti di un’importante multinazionale che si ritrovano inaspettatamente senza lavoro. E’ così che l’intraprendenza e la voglia di riscatto di Jacopo li spingerà verso un’idea davvero bizzarra: partecipare ad un talent show televisivo per tentare di aggiudicarsi il premio in denaro  e risolvere così tutti i loro problemi.  I quattro colleghi, tolte cravatte e tailleur, si chiudono in una sala prove per cercare di trovare l’idea vincente che gli permetta di superare le selezioni del popolarissimo programma televisivo. C’è solo un piccolo problema: non hanno nessun talento. Riusciranno dunque nella loro impresa? Diventeranno famosi? La scelta di andare in televisione si rivelerà l’idea giusta?

Gabriele Pignotta mette in scena una pièce teatrale travolgente e dissacrante, con una colonna sonora irresistibile, che diverte, ma allo stesso tempo invita a riflettere su temi forti e attuali come la crisi economica globale, l’ossessione dell’apparire a discapito dell’essere e la grande influenza dei media sulla nostra percezione della società.
NOTE DI REGIA

“L’idea di riprendere questo spettacolo è legata alla sua cocente attualità. Nei quattro anni trascorsi dal suo debutto, infatti, purtroppo il tema della crisi economica e della conseguente precarietà materiale e spirituale regna ancora sovrano. Cosi l’idea di questi quattro quarantenni che si ritrovano senza lavoro all’improvviso con una vita appesa alle rate del mutuo da pagare e dei figli da mantenere sembra essere “rubata” da una notizia di cronaca di questi giorni. D’altronde anche il tema del talent show e della ricerca spasmodica della visibilità televisiva come possibile visionaria svolta della propria vita, altro tema sviluppato nella commedia, rimane un tratto caratteristico della nostra contemporaneità. Ma oltre a questo forse la leva più forte che riporta in scena “Se tutto va male, divento famoso!”  è la speranza contenuta nel testo ovvero l’esortazione a non mollare di fronte a queste grandi difficoltà, ma al contrario a rimboccarsi le maniche e a sperare comunque e sempre  in un futuro migliore. In fondo se i quattro protagonisti di questa pièce teatrale ce la faranno allora forse una speranza c’è per tutti.” Gabriele Pignotta

Lo spettacolo sarà in replica dal 28 ottobre al 9 novembre dal martedì al sabato alle ore 21,00, la domenica alle ore 17,00.

 

CREDITI:

Scritto e diretto da  GARIELE PIGNOTTA

Interpreti GABRIELE PIGNOTTA, FABIO AVARO, CRISTIANA VACCARO, SIDDHARTHA PRESTINARI

Scenografia TIZIANA LIBEROTTI

Musiche STEFANO SWITALA

Costumi AGATA CANNIZZARO

Luci  MAXI LUMACHI

Aiuto regia e collaborazione testi VALERIO GROPPA

Organizzazione generale MONICA DI NAPOLI

By