Roma

Pd Roma, Tempesta-Romano: “Da sostenitori Cosentino insulti omofobi”

“Ieri alcuni sostenitori di Lionello Cosentino, attraverso un noto social network, si sono distinti per un vasto repertorio di offese, alcune di chiaro stampo omofobo e sessista, nei confronti di militanti, iscritti e di una giovane candidata alla segreteria del circolo, rei di sostenere Tommaso Giuntella a Casalbertone”. Lo affermano in una nota Giulia Tempesta, Vice Capogruppo del Pd in Campidoglio e Domenico Romano, Segretario dei Giovani Democratici di Roma. “Non è certo offendendo gli iscritti, un Deputato e un Assessore comunale – prosegue la nota – che si vincono le competizioni, per di più quando si tratta di militanti dello stesso partito. Ci auguriamo che Lionello Cosentino, la cui onestà intellettuale è fuori discussione, prenda al più presto le distanze da questi veri e propri hooligans da congresso. Il nostro partito – concludono Tempesta e Romano – democratico e riformista per definizione, non ha bisogno di questo ciarpame da quattro soldi. A nessuno giova una campagna di odio e di veleni per un congresso giunto quasi al termine. Non giova allo stesso Cosentino, non serve ai delegati che in assemblea decideranno chi sarà il prossimo segretario romano”.

By