Cultura

Ottimo Lazio: 100 eccellenze per l’Expo

“Vogliamo proporre al mondo l”ottimo Lazio’: prodotti tipici della terra ed i meravigliosi paesaggi nei quali crescono”. Con queste parole il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha avviato, al Salone del Gusto-Terra Madre di Torino, l’operazione del paniere dei 100 prodotti laziali che saranno fatti conoscere a tutte le delegazioni ed al pubblico dell’Expo del prossimo anno. “Vogliamo dare un’immagine diversa rispetto al luogo comune di un Lazio pigro – ha proseguito Zingaretti – la nostra regione al contrario e’ ricca di eccellenze e di imprese agricole, molte delle quali giovani. Da qui all’Expo selezioneremo i migliori produttori delle 100 eccellenze”. Nel paniere sono appena entrati i cinque nuovi Presidi Slow Food presentati al Salone: i chiacchietegli di Priverno, il giglietto di Palestrina, la lenticchia di Roscino, la fagiolina di Arsoli ed il Fagiolone di Vallepietra.

By