Politica

Ordine pubblico, Ricciardelli (Pd): “Sui cortei in città iniziamo confronto su itinerari alternativi al centro”

“Lunedì’ 12 maggio il territorio e i rioni del centro storico si vedranno coinvolti in una nuova manifestazione per la casa e contro l’emergenza abitativa. Sia ribadito il diritto di manifestare pacificamente, ma si inizi seriamente a prendere in considerazione percorsi alternativi per le manifestazioni e i cortei”  Lo dichiara Livio Ricciardelli, vicecapogruppo del Partito Democratico nel I Municipio – Roma Centro Storico.

“Non bisogna dimenticare” continua il consigliere democratico “che il I Municipio della città di Roma già si trova a subire gran parte dei flussi di traffico legati alle partite casalinghe di Roma e Lazio, che coinvolgono molto le forze dell’ordine dopo gli spiacevoli fatti legati alla finale di Coppa Italia. Il territorio oltre a questi continui rischi non può subire ogni settimana cortei dai toni e dalle argomentazioni più disparate”.

“Da quasi un mese come Consiglio del I Municipio” conclude Ricciardelli “abbiamo approvato una mozione in cui invitavamo giunta comunale e governo ad aprire un tavolo per l’individuazione di percorsi alternativi. Passi avanti non sono stati fatti e nel frattempo l’emergenza è ulteriormente aumentata. Prima di trovarci di fronte ad altri eventi come gli scontri di via Veneto cerchiamo come istituzioni di trovare delle soluzioni a questa problematica. La politica deve dare le risposte che già le forze dell’ordine sono riuscite a mettere in campo’”.

By