Roma

Mobilita’, Improta: “Prolungamento FL3 ottima notizia”. Ma stamattina ancora caos sulla Roma-Lido

“L’accordo tra Regione e Trenitalia per il prolungamento della FL3 da Ostiense a Tiburtina e’ un’ottima notizia per i pendolari e i cittadini di Roma”. Lo afferma, in una nota, l’assessore alla Mobilita’ e ai Trasporti di Roma Capitale Guido Improta. “Il prolungamento della FL3, che era stato previsto e studiato dall’Accordo operativo tra Comune di Roma e Ferrovie dello Stato, firmato il 12 aprile 2010 – spiega – e’ la dimostrazione che si possono risolvere i problemi di mobilita’ che affliggono la Capitale, soprattutto in un periodo contrassegnato da grave crisi economico-finanziaria e da tagli alla spesa pubblica, anche semplicemente incrementando e coordinando meglio l’offerta di servizi a infrastrutture esistenti”. “Questo e’ il motivo – conclude Improta – per cui va assolutamente rilanciata la logica del nodo ferroviario di Roma, sia in termini infrastrutturali che di modelli di esercizio, e pertanto ritengo che nel confronto che ci sara’ tra Regione e Ferrovie dello Stato, finalizzato al rinnovo dell’Accordo di Programma e del Contratto di servizio, si dovra’ necessariamente tener conto della progettualita’ strategica di Roma Capitale”.
In mattinata, però, nuovi disagi per i pendolari sulla Roma-Lido. “Questa mattina tra le 7.30 e le 8, in pieno orario di punta, sono saltante ben due corse”. Lo dichiara in una nota Alessandro Onorato, capogruppo della Lista Marchini in Campidoglio. ”Il risultato? -prosegue Onorato- solo alla stazione di Acilia sono rimaste in attesa sulle banchine quasi mille persone. Questa via crucis deve finire. Il sindaco e l’assessore Improta intervengano -conclude- perche’ i cittadini del X municipio non possono continuare a essere considerati di serie C”.

By