Campidoglio

Maltempo, Tredicine consegna a Marino i braccioli di Peppa Pig. Replicano i Verdi: “E’ colpa della giunta Alemanno”

MALTEMPO A ROMA

Forte ironia nell’aula Giulio Cesare del Campidoglio dove Giordano Tredicine ha consegna un paio di braccioli di Peppa Pig al Sindaco Ignazio Marino. “Con questo gesto ho voluto sintetizzare gli ultimi trenta giorni di vita amministrativa della nostra città: a dicembre sommersa dai rifiuti e a gennaio dalle acque. Caro Sindaco, in realtà sarebbero i cittadini ad avere bisogno di questi braccioli ma io li consegno a lei, non in quanto lei loro rappresentante bensì in quanto lei responsabile di questa immane situazione in cui Roma è sprofondata in soli sette mesi. E porgo simbolicamente questi braccioli anche alla sua maggioranza. Cari colleghi della maggioranza – conclude Tredicine – afferrateli al volo se non volete sprofondare anche voi col SottoMarino. Riconoscete apertamente, e non nei corridoi, l’errore commesso in campagna elettorale e scaricatelo se volete che in futuro qualcuno scriva ancora il vostro nome su una scheda elettorale ”

Pronta la replica dei Verdi di Roma: “Fa piacere vedere che il consigliere Giordano Tredicine abbia conservato per il sindaco Marino tutta l’ironia che non è stato capace di esprimere, nella passata consiliatura, rispetto alle scelte della giunta Alemanno che è stata semplicemente disastrosa per la gestione del territorio”.

Lo dichiara il Co-portavoce dei Verdi di Roma Gianfranco Mascia che aggiunge: “Noi Verdi abbiamo deciso di regalare al consigliere Tredicine un bel paio d’occhiali (non da piscina ma da vista) dato che negli ultimi cinque anni, pur essendo un pezzo da novanta della maggioranza di Alemanno, non è riuscito a vedere le speculazioni e il cemento che proliferava nelle zone a rischio di Roma”.
“Ora per Tredicine è troppo facile regalare braccioli e occhialini al sindaco Marino per poi allontanarsi fischiettando come se fosse passato per caso in Comune – conclude Mascia – Invece di sforzare le sue meningi per ironie giornalistiche non sarebbe il caso che Tredicine chiedesse un po’ scusa ai romani i cinque anni passati nella maggioranza di Alemanno?”.

By