Roma

La Festa dell’Unità cambia location: dal 15 giugno a Porta Ardeatina

Archiviato dopo solo un anno parco Schuster, che aveva ospitato nel 2013 la Festa dell’Unità. Quest’anno si cambia location e da San Paolo la manifestazione estiva organizzata dal Partito Democratica si sposta all’area di Porta Ardeatina, a due passi dalla Casa del Jazz nei pressi delle Mura Aureliane.

“E’ un luogo centrale, ma dove non ci sono quartieri abitati e non saranno disturbati i residenti – ha dichiarato il segretario del Pd romano Lionello Cosentino -. La Festa si svolgerà anche all’interno della Casa del Jazz dove c’è un parco pubblico, faremo un’intesa con la struttura per utilizzare la strada e il parco per la festa dei romani».
E’ ancora fresco nella mente dei militanti il ricordo delle edizioni organizzate alle Terme di Caracalla. Quella tradizione fu stoppata l’anno scorso da un vincolo archeologico e paesaggistico, con la scelta subitanea di spostare la festa a parco Schuster, nei pressi della Basilica di San Paolo.

Altro giro, altra corsa e altri intoppi: le proteste dei residenti che hanno lamentato il rumore e la confusione nei giorni della festa democrat.  Da qui, la scelta di una zona poco abitata.
La Festa dell’Unità si concluderà il 26 luglio.

By