Cultura

Il beach volley Libertas si fa in IV a Fregene

 

Domenica 28 Luglio, presso lo stabilimento LIDO di Fregene si svolgerà la IV Tappa del Campionato Regionale Libertas di Beach Volley, un appuntamento che sta raccogliendo un successo crescente oltre ogni previsione

Domenica 14 Luglio all’Havana Beach Club infatti, si è svolta la III Tappa che per lo straordinario numero di richieste di partecipazione ha costretto l’organizzazione a chiudere le iscrizioni ad un numero limitato di 24 coppie per il torneo maschile e 12 per quello femminile.

In campo maschile le coppie si sono sfidate senza tregua per tutta la mattinata. Grazie alla formula di gioco utilizzata, il torneo si è reso ancor più spettacolare e competitivo:  dopo un primo turno preliminare, che ha stabilito la classifica generale tra le 24 coppie, si è passati ad un turno successivo che ha visto dividere il torneo in due livelli, le prime 12 coppie della classifica hanno preso parte al Tabellone Gold, le successive 12 sono state inserite nel Tabellone Silver, entrambi i tabelloni prevedevano la formula ad eliminazione diretta.

Nel Gold la parte alta del tabellone è dominata da Serafini-Poey e da Bacciaglia-Cataldo, capaci di arrivare in semifinale senza grossi problemi, stessa storia nella parte bassa, Nicolai Sablone e Ferrante Benedetti scalano il tabellone fino alla semifinale.Da sottolineare anche la prova di Russo-Giannuzzi capaci di riuscire ad entrare a far parte delle prime 12 coppie disputando un gran bel torneo.

Dopo due grandi semifinali che hanno visto spuntarla da una parte Serafini-Poey e dall’altra Nicolai-Sablone ha inizio la finalissima del torneo.
Entrambe le coppie danno vita ad una match bellissimo, fatto di difese e muri spettacolari,alla fine tra gli applausi del pubblico hanno la meglio Nicolai-Sablone, 23-21 il risultato finale.

Nel Silver, lo spettacolo non è da meno, Vecchione-Iorio e Trenta-Trenta i semifinalisti della parte alta del tabellone, Zangari-Falchi e Alemanni-Tassone in quella bassa. Buona anche la prova di De Ciantis-Di Cesare e di Casu-Ierace che fino all’ultimo hanno provato ad impensierire le coppie seminfinaliste.

Al termine delle due semifinali il torneo ha finalmente le due coppie finaliste pronte a darsi battaglia, Vecchione-Iorio e Zangari-Falchi, questi ultimi dopo un bellissimo e combattuto match hanno la meglio e si portano a casa la vittoria del torneo.

Grande Spettacolo anche in campo femminile, il turno preliminare ha impegnato le 12 coppie partecipanti durante tutta la mattinata ed ha stabilito la classifica generale delle coppie che andranno a occupare i posti nel tabellone ad eliminazione diretta.
In grande spolvero la giovane coppia Gioia-Pasqua e le agguerrite Donadoni-Guerra,che centrano entrambe la finale alla loro prima partecipazione al campionato, buone anche la prove di Ronconi-Fort e Marsiglia-Palmarini capaci di disputare un bellissimo Torneo e di Luciani-Bastiani che chiudono con un ottimo 5°Posto.
La finale è equilibrata fin dai primi colpi, l’allungo decisivo avviene a metà del match, quando la coppia Gioia-Pasqua mette a segno un break decisivo di 4 punti e si porta a casa la vittoria del torneo.
Al termine del torneo, gli organizzatori del Campionato, L’Associazione Sportiva Dilettantistica Urban Beach e il Centro Regionale Sportivo Libertas del Lazio, per l’occasione rappresentato dal Vicepresidente Comunale Giulia Candelori, hanno premiato tutte le coppie finaliste, in più sono stati assegnati tre premi speciali, il miglior giocatore, premio andato a Daniele Sablone , la miglior Giocatrice eletta Alice Pasqua e infine L’Urban Beach Player premio che viene assegnato a quegli atleti che rispecchiano meglio i valori di Urban Beach che sono, tra gli altri, Passione e Impegno, premio andato alla fine a Davide Di Cesare.
Dopo i dovuti ringraziamenti,la solita foto di gruppo con tutti i partecipanti e gli organizzatori termina questa magnifica giornata di sport e divertimento.

Il Campionato si sposta quindi a Fregene presso lo stabilimento Lido appunto (all’incrocio tra lungomare di Ponente e viale della Pineta di Fregene). E’ possibile iscriversi mandando una mail con il nome della coppia e il numero di telefono ad info@urbanbeach.it

Vi aspettiamo

By