Campidoglio

Giunta Marino: ecco i nomi degli assessori

I giochi sono fatti per la Giunta capitolina. Dopo le consultazioni domenicali la squadra che accompagnerà Ignazio Marino nei prossimi 5 anni è praticamente ultimata.

Noti gli assessori del PD: Paolo Masini (area Zingaretti – Valeriani) alla Scuola, Daniele Ozzimo (area Marroni) alle Politiche Sociali, Estella Marino (ha votato Renzi alle primarie ma è vicina a Nicola Zingaretti) all’Ambiente. E’ saltato invece l’ingresso  in giunta della renziana Lorenza Bonaccorsi che ha preferito continuare l’impegno in Parlamento. Ora toccherà al PD fare il nome del quarto assessore.
Estella Marino, Ozzimo e Masini faranno posto in Consiglio comunale a Maurizio Policastro, Ilaria Piccolo e Marco Palumbo.
Rimane a secco, invece, il consigliere regionale uscente Enzo Foschi.

Sinistra Ecologia e Libertà sarà rappresentata da Luigi Nieri (vicesindaco), mentre per la Lista Civica entra in giunta Rita Paris.

Confermate quindi, le indiscrezioni delle ultime ore che parlavano di una giunta composta da 6 politici e 6 tecnici.

Tra questi ultimi Flavia Barca (sorella dell’ex ministro) avrà la delega alla Cultura e Pancalli agli Stili di vita. Qualche dubbio per la delega all’Urbanistica, ancora in pole position Giovanni Caudo o in alternativa Marina Dragotto.

Più di un’ipotesi rappresenterebbe anche la suddivisione delle presidenze nelle Commissioni consiliari: la commissione Urbanistica potrebbe andare ad Antonio Stampete, quella Ambiente ad Athos de Luca, Patrimonio a Gianni Paris e Commercio a Orlando Corsetti. La commissione delle elette, invece, è contesa da Michela De Biase e  Gemma Azuni, ma dovrebbe spuntarla la prima qualora a Sel fosse riservata la vicepresidenza dell’aula.

Per la presidenza del Consiglio i rumors puntano tutti sul nome del popolare Mirko Coratti.

di LUCIO LUSSI

 

By