Roma

Fidene-Serpentara, il circolo Pd finisce nella lista nera. Fuca’: “Senza sede da tre anni, mi sono dimesso a dicembre ma Orfini non ha risposto”

E’ polemica dopo la presentazione del dossier Barca sulla mappatura dei circoli Pd di Roma Capitale.

Nella lista nera dei circoli “pericolosi” è finita anche la sezione dem di Fidene-Serpentara.

Alcuni chiarimenti arrivano oggi dal segretario del circolo Benedetto Fucà: “Lo scorso mese di dicembre ho inviato le mie dimissioni da segretario al commissario Matteo Orfini. Ancora oggi, nonostante abbia provato a contattarlo telefonicamente non ho avuto nessuna risposta di ratifica. Vorrei sottolineare – aggiunge Fucà – che il circolo di Fidene non ha una sede da 3 anni e che da quando sono stato eletto nel 2013 ho provato a cercarne una, ma inutilmente considerato che il bilancio, seppur in attivo, non ha garanzie economiche sufficienti per pagare un affitto”.
Fucà elenca inoltre alcuni eventi promossi dal suo circolo nonostante le pesanti difficoltà di gestione: “un evento sul ruolo del Pd nell’ottobre 2013, un’iniziativa sulle tematiche di genere promossa dalle donne del partito e un’ulteriore iniziativa per promuovere la pulizia del parco verde nell’aprile 2014”.
Nel dicembre 2014 il segretario ha preso atto che il circolo non riusciva a reperire una sede stabile e per impegni di lavoro è stato costretto a lasciare.  “Trovo ingeneroso e  fuori luogo  la classificazione,che il team “Luoghideali” ha fatto del circolo – AGGIUNGE FUCà – inserendolo nei circoli pericolosi”.

 

A corredo delle sue dichiarazioni, Benedetto Fucà allega anche la mail contenente le sue dimissioni inviata al commissario romano Matteo Orfini il 12 dicembre 2014.
Di seguito il testo originale:

 

All’ attenzione del Commisario del PD di Roma:On.Matteo Orfini

Io sottoscritto Benedetto Fucá,in qualità di segretario del circolo PD Fidene-Serpentara,annuncio le mie dimissioni da suddetta carica per motivi di studio,lavorativi e familiari.Resto a disposizione del Partito e del circolo nell’individuazione di una persona che possa guidare il circolo e per gestire la fase congressuale . Altresì resto a disposizione della federazione per informazioni riguardo al circolo all’interno della mappatura avviata in questa fase di commissariamento.

Roma 12/12/2014

By