Politica

Europee, Ricciardelli (Pd): “Candidatura di Alemanno alle Europee nel sud Italia è da ambulanza”

“Apprendo dai social network, anche per un’imperdonabile gaffe sul proprio manifesto, della candidatura di Gianni Alemanno alle elezioni Europee nella lista di Fratelli d’Italia per la circoscrizione meridionale. Curioso, perché si tratta di un consigliere comunale di Roma, città che non mi risulta faccia parte della circoscrizione Sud”. Lo dichiara Livio Ricciardelli, vicecapogruppo del Partito Democratico nel I Municipio – Roma Centro Storico.

“A parte la svista e l’aver scritto “Abruzzo” con due B” continua il consigliere democratico “ci si chiede come mai un ex sindaco della Capitale d’Italia come Alemanno si rifiuti di presentarsi alle elezioni per l’Europarlamento nella circoscrizione centrale, che tra le altre cose comprende la città di Roma e tutta la regione Lazio”.

“L’impressione” conclude Ricciardelli “è che nella migliore delle ipotesi Gianni Alemanno abbia sfruttato il suo essere nato a Bari per proporsi come uomo del Sud, mandando al macero in questo modo tutta la sua esperienza da ex sindaco di Roma e da attuale consigliere comunale di Roma Capitale. Nelle peggiore delle ipotesi l’ex sindaco avrebbe letteralmente paura di contarsi elettoralmente a Roma, dopo la sua fallimentare esperienza amministrativa. Proprio per questo ci sentiamo in dovere con simpatia di esclamare “Ambulanza!”‘”.

By