Cultura

Calcio, gravi minacce al vicesegretario romano Nobili.

Untitled 2

“Siamo sconvolti per la violenza delle parole e le migliaia di minacce rivolte al vicesegretario Luciano Nobili da centinaia di sedicenti tifosi della Juventus che non c’entrano nulla con lo sport. È davvero inammissibile la quantità di odio e di violenza riversata nei confronti di Luciano, un giovane dirigente, un ragazzo esemplare, con tante passioni sincere e genuine, tra le quali quella dello sport e della squadra della sua città”. Lo dichiara il presidente del Pd di Roma, Tommaso Giuntella “Migliaia di offese pesantissime, minacce di morte, gravissimi richiami all’antisemitismo, si stanno susseguendo in giornata, forse anche a causa di un articolo di un noto giornale vicino alla squadra di Torino – prosegue – Condanniamo duramente le minacce e la violenza usate nei confronti di Luciano Nobili e speriamo che giunga una solidarietà anche dalle istituzioni sportive. Daremo tutto il nostro supporto a Luciano Nobili anche nel tutelare la sua immagine e la sua incolumità con tutti gli strumenti messi a disposizione dalla Giustizia”.

By