Centro Storico » Roma

1° Municipio roccaforte del Centrosinistra. Gli eletti in Consiglio

Terminato il turno di ballottaggio con non poca trepidazione per il lungo testa a testa fra l’uscente Sabrina Alfonsi (PD) e la sfidante Campanini (M5S),  si compone il quadro relativo al consiglio del 1° Municipio di Roma, unico insieme al 2°, a resistere strenuamente all’ondata dell’antipolitica.

Un successo, quello della Alfonsi, che la dice lunga sulla qualità del lavoro svolto dalla sua Giunta che riesce ad imporsi in netta controtendenza con la media romana.  Un successo che getta basi solide da cui ripartire: il “modello Alfonsi” fatto di una classe dirigente giovane, seria e preparata.  E per lo più formata da donne. Donne grintose, decise e che lavorano con abnegazione e senza strepiti. Il dato che ci consegnano è quello di un municipio ove questo lavoro è stato percepito ed apprezzato dalla popolazione:  lotta all’abusivismo, ai tavolini selvaggi, a tutte le forme di illegalità, tutela del decoro, un welfare locale snello e funzionante e tanto, tanto impegno.

Osservino bene i dati di questo successo i dirigenti del PD e ne traggano le dovute conclusioni. Qui il PD raggiunge il 25% contro la media romana del 17%. Ovvero, dove si lavora con tenacia e serietà i risultati arrivano.  Altro che “antipolitica”.

Riportiamo di seguito la composizione del Consiglio municipale:

Il Partito Democratico ha conquistato 11  seggi che saranno così distribuiti:

  1. Sabrina ALFONSI
  2. Claudia SANTOLOCE
  3. Stefano MARIN
  4. Jacopo Emiliani PESCETELLI (sarà probabilmente nominato assessore)
  5. Sara LILLI
  6. Livio RICCIARDELLI
  7. Giuseppa URSO
  8. Jacopo SCATA’
  9. Davide CURCIO
  10. Stefania DI SERIO
  11. Daniela SPINACI
  12. Alessandra SERMONETA (subentra a Pescetelli)

Un seggio andrà alla Lista Civica Alfonsi:

  1. Giuseppe FIGA’ TALAMANCA

Un seggio andrà alla Lista Civica Roma torna Roma

  1. Flavia DI GREGORIO

Un seggio andrà alla Lista Civica dei Radicali:

  1. Nathalie NAIM

Un seggio andrà alla Lista Civica Più Roma:

  1. Matteo COSTANTINI

 

I rimanenti 10 seggi saranno occupati dall’opposizione: 4 seggi al M5S, 3 seggi a Fratelli d’Italia, 1 seggio alla lista Fassina e 1 seggio alla lista Marchini e, pare, 1 seggio alla lista di Forza Italia.

By